La storia di oggi è di Michele che, dopo aver superato l'esitazione iniziale legata all'inserimento dei suoi dati personali, è da 7 mesi un Ovaler entusiasta a tal punto da essere incuriosito dall'opportunità di investire i suoi risparmi, pur non essendo questo il suo scopo iniziale.

IMG_0601_-1-

1. Presentati
Buongiorno, sono Michele Vallorosi, ho quasi 29 anni e sono studente presso l’Università Telematica San Raffaele di Roma. Sono uno sportivo e studio per specializzarmi al meglio nel campo delle scienze motorie; tra le diverse passioni spicca l’astronomia per la quale ho seguito e seguo tutt’ora dei corsi di divulgazione nella mia città. Sono un tipo molto curioso e questo mi porta ad informarmi il più possibile su ogni argomento e genere, così infatti ho conosciuto OvalMoney.

2. Come descriveresti il tuo rapporto con i soldi in generale?
Tendenzialmente sono un risparmiatore, ovviamente in quanto studente non percepisco reddito fisso per il momento quindi quel poco che riesco a guadagnare cerco di metterlo da parte per il futuro e non è semplice di questi tempi dove anche il piccolo divertimento serale con gli amici non è mai troppo economico.

3. Cosa trovi più difficile nel mettere da parte risparmi?
Onestamente la difficoltà di mettere da parte i risparmi è in stretta correlazione con la quantità di soldi percepiti. Non avendo contratti e reddito fisso quelle poche entrate che ho sono difficili da metterle da parte senza mai concedersi qualche sfizio.

4. Come pensi che Oval ti abbia aiutata fin'ora?
Inizialmente ero un po’ scettico nell’affidare la mia password e il numero di conto ad un app non conoscendola ancora bene, ho deciso di fidarmi e a Gennaio 2018 sono diventato un Ovaler e non sono affatto pentito, anzi. Ho personalizzato e modificato i miei step a seconda del “momento” economico che stavo vivendo, riuscendo sempre a mettere da parte qualcosina. Oggi a distanza di 7 mesi ho un discreto gruzzolo da parte e soprattutto ho raggiunto questa situazione senza nessuno sforzo in quanto gli step li ho impostati in maniera “soft” quindi alla fine del mese neanche me ne accorgo. La comodità sta nel fatto che monitoro costantemente le transazioni e, all’occorrenza, posso sempre prelevare fondi, proprio come un salvadanaio.

5. C'è qualcosa in particolare per cui vorresti usare i risparmi che stai accumulando? Prenderesti in considerazione l'idea di investirli e, se sì, in che modo?
In realtà ero partito con l’idea di crearmi un salvadanaio per l’acquisto di qualche oggetto personale, poi accorgendomi che i risparmi sono più sostanziosi di quanto mi aspettassi, l’idea di investirli mi stuzzica, quantomeno farli fruttare anche a basso rischio non sarebbe male.

Grazie mille Michele e speriamo che la tua storia ispiri altri a cominciare a mettere da parte risparmi 💚

Se anche tu vuoi condividere la tua storia, iscriviti al nostro gruppo su Facebook, oppure scrivici a community@ovalmoney.com