(Versione Italiana in basso)

Elena in numbers:

💡 Focus Groups organised: 3
💬 Customer support queries solved: 5136
🏡 AirBnbs stayed in: 16
🚂 Trains taken: 89
📽️ Oval Money videos starred in: 3

What best way to celebrate woman's month than celebrating one year of Elena in Oval Money. Elena is the best example of how startup life actually is. She was bored of consulting and needed a challenge and in Oval we have managed to give her pretty much every role that you can think of. She is now focusing on the community and on driving product develpment because in Oval we believe that the product should follow our Ovaler needs. When you chat on app and need some support remember to send a happy anniversary message to Elena! :)

1. What were your preconceptions of oval before you started?
Having lived abroad for many years, I mainly had negative preconceptions on the StartUp environment in Italy in general, so the fact that a group of Italian entrepreneurs had decided to take on such an ambitious project made me curious and excited.

2. After a year working with us would you say it was everything you expected it to be?
It’s made me realise that a brilliant group of people can achieve almost anything they set their mind to, even in tough circumstances.

3. Given you had your chance again would you take the opportunity to work with Oval?
Without a doubt.

4. What is your favourite thing to do outside of work?
Brainstorming ways to fill my time, usually with adventure trips (near and far).

5. What is your favourite drink to order at the bar?
The more bitter, the better - you know what they say (cit.)

6. If you could go on holiday anywhere in the world where would it be?
Any place with an interesting culture to be explored and immersed in. I’ve been planning an itinerary through the Arab peninsula for years.

7. What is the one thing you couldn’t live without?
Knowing what I’ll be doing tomorrow and the day after.

8. What is your degree in?
Economics, Statistics and Mathematics (QMUL) and a Masters in Management (UCL).

9. What did you do before you started with Oval?
I dreamt of being a strategy consultant for companies and government entities in developing countries, before realising I wanted to work on a project of my own with a more direct impact on the community.

10. What’s your dream job?
Anything that allows me to take initiative and mix finance with social entrepreneurship.

11. What’s your biggest fear?
Feeling stuck

12. What’s your biggest weakness?
The need to constantly do and try new things

13. What’s your favourite quote/line from a movie?
“Jesus, I must be crazy to be in a loony bin like this.” ― Randle Patrick McMurphy, One Flew Over the Cuckoo’s Nest

14. What did you want to be growing up?
A problem solver.

15. What would you like to be famous for?
Inspiring people to attempt something they used to believe was impossible.

ovalmoney-elena-blog

Un anno di Elena con i numeri:

💡 Focus Groups organizzati: 3
💬 Ticket chiusi: 5136
🏡 Soggiorni in AirBnb: 16
🚂 Viaggi in treno: 89
📽️ Apparse in video di Oval: 3

Che modo migliore di celebrare il mese della donna che raccontando un anno di Elena in Oval. Elena infatti è l'esempio perfetto di cosa vuole dire lavorare in una startup. Dopo essersi stufata della consulenza, ha trovato in Oval una sfida e da quando è arrivata ha dovuto confrontarsi più o meno con qualisasi ruolo. Ora si concentra nel far crescere e nel mantenere i rapporti con la nostra community, insieme allo svilippo di prodotto, perchè in Obal crediamo che il prodotto dovrebbe seguire i bisogni dei nostri Ovalers. La prossima volta che hai bisogno di supporto e scrivi nella chat in app ricordati di farle gli auguri. :)

1. Che preconcetti avevi di Oval Money prima di far parte del team?
Avendo vissuto all’estero molti anni, avevo dei preconcetti negativi riguardo l’ambiente StartUp generale in Italia. Per questo il fatto che un gruppo di imprenditori italiani avesse scelto di intraprendere un progetto così ambizioso mi ha incuriosita parecchio.

2. Dopo un anno in Oval Money le aspettative sono state soddisfatte?
Un anno è bastato per dimostrarmi che un gruppo di menti brillanti, lavorando insieme, può arrivare a qualsiasi risultato, anche in circostanze molto complesse.

3. Rifaresti la scelta di lavorare in Oval Money?
Assolutamente sì.

4. Cosa ti piace fare quando non sei al lavoro?
Cercando modi nuovi per riempirmi il tempo libero, di solito pianificando escursioni (in posti vicini e lontani).

5. Bevanda preferita che ordini al bar?
Più é amaro, più mi piace - sai cosa dicono (cit.)

6. Se potessi andare in vacanza ovunque, dove andresti?
Qualsiasi posto con una cultura interessante da esplorare e in cui immergersi. Da anni sto progettando un itinerario nella penisola arabica.

7. Quale è la cosa di cui non puoi fare a meno?
Sapere cos’ho in programma per domani e il giorno dopo.

8. Che laurea hai?
Economia, statistica e matematica (QMUL) e un master in management (UCL)

9. Cosa facevi prima di venire in Oval Money?
Sognavo di fare la consulente strategica per aziende ed enti governativi in paesi in via di sviluppo prima di sentire l’esigenza di lavorare su un progetto mio che avesse un impatto più diretto sulle singole persone.

10. Il tuo lavoro dei sogni?
Un lavoro che mi permetta di prendere iniziativa e che porti insieme finanza ed imprenditoria sociale.

11. La tua più grande paura?
Sentirmi bloccata

12. La tua più grande debolezza?
Il desiderio costante di voler provare cose nuove

13. Citazione preferita di un film?
“Cristo, devo essere proprio pazzo a stare in questa gabbia di matti!” Randle Patrick McMurphy, Qualcuno volò sul nido del cuculo

14. Cosa volevi essere da grande?
Una risolutrice di problemi

15. Per cosa vorresti essere ricordato famoso?
Inspirare le persone a tentare qualcosa la quale credevano fosse impossibile.