1. App news

Investimenti in Oval: uno sguardo alle performance

Come hanno performato i prodotti di investimento in Oval nel 2019?
Abbiamo dato un'occhiata alle performance del portafoglio di prodotti nella nostra sezione Opportunità nei 12 mesi passati, per avere una visione del ritorno generato dai nostri utenti in questo periodo. Questo perché gli utenti Oval hanno capito che investire non è solo un'attività speculativa, ma che investire in modo continuo e metodico può portare risultati nel lungo periodo.

Iniziamo da una considerazione doverosa: i mercati negli ultimi 12 mesi hanno performato alla grande! Lo S&P 500, un buon indicatore dei movimenti del mercato, è infatti ai massimi - avendo toccato quota 3.400. Il ritorno sugli investimenti di questo indice negli ultimi 12 mesi è stato del 32%.

Fonte: Yahoo Finance

Guardando le performance dello S&P 500 negli ultimi 20 anni, ci accorgiamo che non è sempre così: in alcuni anni si sono verificate perdite significative, in altri riprese moderate - ma possiamo dire che il 2019 è stato un anno record.

Perché questi dati sono importarti? Perché in Oval abbiamo deciso di creare prodotti con diversi livelli di rischio, per assicurarci che in periodi di crescita di mercato i nostri utenti possano guadagnare, ma soprattutto che in periodi di ribasso, le perdite siano contenute. La maggior parte dei nostri prodotti di investimento di rischio medio e basso, hanno infatti un mix di azioni e obbligazioni.

Lo S&P 500 è un indice che segue l'andamento del mercato azionario. Questo significa che i nostri prodotti formati da sole azioni, come Creative Thinking, seguiranno più da vicino le performance dello S&P 500.
Generalmente, in questi casi i ritorni sono maggiori, ma avendo una percentuale di rischio più elevata, le perdite potrebbero essere maggiori.

Prodotti come Protect Water d'altro canto, presentano una volatilità più bassa, perché formati solo dal 30% di parte azionaria, con una restante parte formata da obbligazioni - che per natura sono meno rischiose e presentano variazioni di prezzo inferiori, dovute ad una minore volatilità, oltre a dare un interesse fisso nel tempo.

Abbiamo rappresentato una tabella con i risultati dei prodotti di investimento in Oval nei 12 mesi passati (2019):

I risultati mostrati, indicano il ritorno generato nel corso del 2019, il livello di rischio derivato dalla volatilità e il rapporto rischio/rendimento. La volatilità è indicata in % e mostra le variazioni nelle impennate dei prezzi. Il rapporto rischio/rendimento è un utile indicatore per valutare le performance dei prodotti.

A parte Yes We Can(nabis) e Race for Space, che abbiamo introdotto nel corso dell'anno e che mostrano ritorni negativi, tutti gli altri prodotti hanno un rapporto positivo. Un rapporto rischio/rendimento di 1, indica che per ogni 1% di rischio che un investitore assume, si aspetta di generare un ritorno dell'1%. Un rapporto pari al 2% rappresenta un rendimento atteso del 2% per ogni 1% di rischio assunto.

Comparando le performance dei nostri prodotti con gli indici di mercato dei paesi di provenienza dei nostri investitori: Italia e UK, vediamo come i prodotti in Oval abbiano performato meglio in media, rispetto ai mercati.

Questo aspetto è interessante in quanto non abbiamo esaminato solo le performance del prodotto, che implicano che ogni singolo utente abbia investito esattamente 12 mesi fa e disinvestito oggi. Ci siamo infatti concentrati sulle performance reali di ogni utente, a prescindere dal tipo di investimento e dal momento di entrata o di uscita nel mercato, considerando in particolare l'investimento su base ricorrente settimanale. Tutto ciò è importante in quanto ci ha permesso di realizzare che:

  • I nostri utenti non sono esperti, ma come entità unica riescono ad ottenere performance particolarmente buone
  • La strategia di investimento in Oval è basata sul cost averaging, che consiste nell'investire a intervalli temporali regolari la medesima somma di denaro per acquistare uno o più prodotti azionari. Questo genera una minore volatilità (e rendimenti minori) ma rende l'investimento più sicuro nel tempo.

Tenendo a mente queste due considerazioni, il nostro utente medio ha guadagnato il 7% in Euro e un incredibile 15% in Sterline Inglesi. La differenza sorprendente è data da due fattori principali: la migliore performance della Sterlina Inglese rispetto all'Euro e il fatto che i nostri prodotti ad alto rischio come Yes We Can(nabis) e Race for Space non ci sono in Pounds.

Entrambe le performance sono sorprendentemente elevate in relazione a molti profili gestiti nel mercato che hanno fee di gestione molto elevate per investimenti con cifre basse.

Queste informazioni ci aiuteranno a migliorare sempre più l'esperienza in Oval, rendendo il meccanismo di investimento ancora più semplice e dando ai nostri utenti gli strumenti per accedere ai prodotti di investimento in maniera informata, ricorrente e automatica! Stay tuned.

Oval non fornisce consulenza finanziaria, in caso di domande si consiglia il parere di un esperto.  

Scarica l'app

#BeMoneyWise

App Store Google Play