3 consigli per ritrovare la calma quando i mercati scendono


Si sa: una cosa è dirsi di essere consapevoli degli inevitabili su e giù dei mercati, un'altra è conviverci in concreto.

Come fare a mantenere la calma, quando ti sembra di vedere i tuoi investimenti in pericolo? Come evitare di farti prendere dal panico e di vendere tutto, incassando di fatto una perdita?

Ecco tre consigli che ti aiuteranno a ritrovare la calma anche davanti alle oscillazioni di mercato!

Relativizza il tempo, così

Il motivo per cui può capitarti di andare nel panico di fronte ad un'oscillazione dei mercati può essere duplice:

  • magari non ci hai mai pensato in modo così cristallino, ma è normale associare i soldi, quindi risparmi ed investimenti, ad una sensazione di sicurezza materiale. Significa che, se ci pensi bene, stai guardando ai soldi messi da parte ed investiti come ad una rassicurazione: per quante incertezze possa riservarti il futuro, il tuo capitale ti aiuterà a far fronte a tutto.
  • Non hai riflettuto in concreto su ciò che ti hanno detto tutti i consulenti con cui hai parlato e su ciò che hai letto su tutti gli articoli di educazione finanziaria su cui ti aggiorni: è importante avere obiettivi di medio-lungo termine e non badare (entro certe misure) alle naturali oscillazioni del mercato.  

Abbiamo già visto come non esista il momento perfetto per investire: questo dovrebbe toglierti molti dei dubbi più comuni sul fatto che tu possa aver sbagliato alcune valutazioni.  

Cosa puoi fare in concreto

  • Disegna un asse del tempo per ogni strumento finanziario che hai sottoscritto: al termine di ogni linea si troverà l'obiettivo da raggiungere, come la macchina da acquistare, le spese di iscrizione all'università dei tuoi figli a cui contribuire e così via.
  • Visualizza il momento in cui sei oggi, e poi spezzetta la linea negli anni che ti separano dall'obiettivo. Ora guarda di nuovo la flessione di mercato che ti ha preoccupato: quante risalite e quante nuove discese ti aspetteranno ancora? Ecco che ti sei inserito in concreto nel giusto orizzonte di tempo e nella prospettiva più corretta!

Metti nero su bianco la tua motivazione

Quando la tua sezione Invest in Oval inizia a tingersi di rosso e la community scalpita, il nervosismo potrebbe farsi sentire. L'esperto di economia comportamentale Harold Pollack sottolinea che in questi casi occorre ricordare a se stessi che l'andamento del mercato probabilmente cambierà più e più volte prima che del termine fissato per il raggiungimento dei propri obiettivi.

"Devi pensare a dove ti trovi nel tuo ciclo di vita e come vengono investite le tue cose" dice Pollack. "Se hai 30 anni e non ci sono eventi della vita immediati che richiedono ingenti somme di denaro, il tuo unico pensiero dovrebbe essere - Come sarà il mercato azionario tra 30 anni?'"

Cosa puoi fare in concreto

Lo sai, le liste possono essere un valido strumento per non perdere il focus sui propri traguardi.

  • Elenca in dettaglio tutte le tue ragioni per cui hai investito, i tuoi obiettivi a lungo termine e gli elementi di questo percorso che temi di più. Quando l'incertezza si farà sentire, potrai riesaminare le ragioni che ti hanno portato a investire in primo luogo e come gli alti e bassi fanno tutti parte dell'esperienza.

Razionalizza ciò che sta accadendo

Sapevi che ci sarebbero stati dei momenti negativi fin da quando hai iniziato ad investire: nonostante questo, ora che ti ritrovi proprio in mezzo ad uno di questi non stai riuscendo a gestirlo come avresti pensato.

È il momento giusto, dopo aver relativizzato il tempo e messo nero su bianco le tue preoccupazioni, per razionalizzare ciò che sta accadendo. E come farlo più efficacemente che attraverso l'esempio di chi ci è passato prima di te?

Cosa puoi fare in concreto

  • Parlane con chi chi ci è già passato e ne è uscito indenne. È indubbio che, se siamo agli inizi della nostra carriera di investitori, l'esperienza di chi investe da anni possa essere utile a rassicurarci. Trova qualcuno che aveva i propri soldi investiti in momenti di crisi come quello del 2008 e che, dominando il panico del momento, ne è uscito indenne: ti servirà a razionalizzare ciò che ti sta accadendo e che è accaduto a molti altri, in misura anche maggiore, prima di te. Attenzione però, valuta attentamente il grado di preparazione del tuo interlocutore, per non rischiare di accumulare più dubbi di quelli che avevi in partenza.
  • Leggi gli insegnamenti dei grandi investitori che hanno creato una vera e propria fortuna sui mercati e che predicano il valore del tempo: trovi un po' di libri tra cui scegliere in questo articolo. E visto che so che te lo stai chiedendo: sì, troverai anche un libro del più conosciuto tra gli investitori, Warren Buffett!


Con questi consigli, scegliendo di volta in volta di applicare quello che fa al caso tuo in quel momento, ti sarà più facile evitare di farti prendere dal panico alla prossima oscillazione dei mercati!    

Oval Marketplace non è autorizzata a fornire consulenza finanziaria. Rivolgiti ad un consulente finanziario se hai domande sui tuoi investimenti. Il tuo capitale è a rischio e il valore dei tuoi investimenti può salire o scendere e tu potresti ricevere meno di quanto inizialmente investito: non dovresti investire denaro che non puoi permetterti di perdere.


Altri articoli in Investire