Start Now, Download Oval. App Store Google Play

Discover tips and tricks on how to save and invest money by Oval Money


Costruire una buona storia creditizia è probabilmente una delle decisioni finanziarie che stanno alla base della quotidianità di ognuno di noi.

Questo termine non ti dice niente? Mettiti comodo e inizia a leggere: è importante capire a fondo di cosa si tratta, come costruirla, quali strumenti usare e gli effetti che può avere sulla tua vita.

Di cosa parliamo?


Man mano che la società diventa sempre più digitalizzata, facciamo sempre più affidamento sul credito per accedere a servizi e prodotti finanziari chiave che ci consentono di migliorare la qualità della nostra vita.

Il credito è proprio la capacità di prendere in prestito denaro (da fonti autorizzate) per pagare beni o servizi, con l'accordo di effettuare il rimborso entro un termine concordato.


L'affidabilità creditizia invece è una sorta di pagella che la banca emette per valutare la condotta finanziaria di ogni soggetto richiedente un prestito. Si tratta di un valore indicativo che rappresenta la capacità che un soggetto ha nel rispettare l’impegno preso nel corso di un finanziamento. Si compone di valutazioni che riguardano vari elementi:

  • Il grado di indebitamento del soggetto che domanda il prestito
  • La capacità economica del richiedente
  • Le entrate mensili e il rapporto tra reddito e debito
  • L’onorabilità di pagatore ossia la puntualità nel rimborsare le rate

Prima di decidere se concedere un finanziamento, la banca raccoglierà tutte le informazioni relative al soggetto richiedente dalla “Centrale rischi“, una sorta di banca dati riservata, in cui vengono inserite anche le eventuali irregolarità commesse dal richiedente nel corso della sua storia creditizia.

L’affidabilità viene calcolata a partire da un punteggio, il credit score, che tiene conto sia degli elementi di merito, come la puntualità nei pagamenti, che di quelli di demerito, come insolvenze o ritardi.

Che effetto può avere sulla tua vita?

Sebbene possa sembrare incredibile, la tua storia creditizia può avere un impatto enorme sulla vita di ognuno di noi e sui tipi di servizi a cui abbiamo accesso. Può influire sul luogo in cui vivi, che tu sia un affittuario o un proprietario di casa. I proprietari infatti possono richiedere un controllo del credito su tutti i nuovi inquilini e possono rifiutare di affittare a chiunque abbia una storia creditizia scadente.

Allo stesso modo, al fine di richiedere con successo un mutuo è necessario disporre di una storia creditizia pulita, con una storia di rimborsi effettuati con successo. Molti gestori di servizi non consentono di attivare finanziamenti ai clienti con un rating creditizio scarso e può essere difficile trovare un'assicurazione auto a prezzi accessibili senza una solida affidabilità creditizia.

Come costruirla?

Gli esperti del settore consigliano di lavorare sulla propria affidabilità creditizia partendo a piccoli passi. Acquistare un qualsiasi bene di cui hai necessità e attivare un piccolo finanziamento per ripagarlo può essere l'inizio.

Può essere difficile aprire la tua prima linea di credito, poiché molti istituti di credito sono riluttanti a prestare quando non sono in grado di calcolare con precisione il rischio. Tuttavia, in casi come questi puoi recarti di persona presso il soggetto incaricato di effettuare la pratica oppure affidarti ad un consulente esperto in materia.

Come mantenerla

Una volta ottenuto l'accesso alla tua prima linea di credito, dovrai concentrarti sulla costruzione della tua affidabilità in materia. Se hai una carta di credito, ad esempio, usala regolarmente per effettuare piccoli acquisti gestibili. Assicurati di pagare l'intero estratto conto della carta ogni mese e di non abusarne. Con il passare del tempo, dimostrando di essere un mutuatario affidabile, potresti essere contattato dalla tua banca per informarti che il limite di credito è stato aumentato.

Con una maggiore affidabilità di credito, potresti anche usufruire di tassi di interesse più favorevoli. Ricorda sempre che gli esperti sconsigliano di prendere in prestito più di quello che puoi permetterti di rimborsare, in quanto ciò può portare a incorrere in debiti, che non solo danneggeranno la tua storia creditizia, ma potrebbero anche portare ad altre difficoltà finanziarie.

Allo stesso modo, pur avendo accesso a linee di credito, è sempre consigliabile vivere secondo i mezzi che si hanno a disposizione. Ricorda che il credito è un utile strumento finanziario su cui contare per migliorare la tua vita; non dovrebbe essere visto come un secondo reddito o supplemento. Costruire la propria affidabilità di credito, accanto ad un conto di risparmio e ad un portafoglio di investimenti, fa parte di quelle buone abitudini finanziarie che ti aiuteranno in futuro.

Scarica l'app

#BeMoneyWise

App Store Google Play