Start Now, Download Oval. App Store Google Play

Discover tips and tricks on how to save and invest money by Oval Money


Uno dei punti cardine della missione di Oval è promuovere e migliorare l'inclusione finanziaria: questo elemento svolge un ruolo importante nel modo in cui gestiamo e sviluppiamo la nostra app.

L'inclusione finanziaria è fondamentale per ridurre le disparità economiche e per eliminare la povertà a livello individuale e nazionale, ma cosa significa esattamente questa affermazione? Perché è così importante nel mondo di oggi?

Inclusione finanziaria: cos'è?

Il termine “Inclusione finanziaria” indica la capacità di individui e imprese di accedere ai prodotti finanziari di cui hanno bisogno per funzionare e crescere, indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda o del patrimonio individuale. Questi prodotti possono variare da un semplice conto bancario, all'accesso a linee di credito sicure, alla possibilità di investire i propri soldi come si desidera.

Secondo la Banca Mondiale, tra il 2014 e il 2018, 515 milioni di adulti hanno aperto conti bancari. Tuttavia, solo per illustrare la vastità del problema, si stima che 1,7 miliardi di adulti nel mondo siano ancora privi di un conto bancario.

Perché l'inclusione finanziaria è importante

Ci sono molte ragioni complesse per cui l'inclusione finanziaria è così importante. Per fare un esempio, ci sono molte persone che si trovano bloccate in un circolo vizioso in cui la mancanza di accesso a un conto bancario significa che non sono in grado di fare domanda di lavoro (in quanto non esiste un conto su cui farsi pagare lo stipendio). Da questo può derivare l'impossibilità di affittare un alloggio, perché i proprietari richiedono la storia creditizia e un conto bancario prima che gli inquilini possano firmare un contratto di locazione. Allo stesso tempo, spesso le banche non consentono di aprire un conto bancario, se non si ha lavoro o alloggio.

L'inclusione finanziaria è anche cruciale per la protezione di molti lavoratori nella cosiddetta "economia informale", ovvero, lavoratori che non sono regolati o protetti dallo stato. È ben documentato che l'insicurezza del lavoro può avere "indesiderabili effetti macroeconomici e sociali", poiché non solo questo tipo di lavoro rende gli impiegati vulnerabili a datori di lavoro senza scrupoli, ma significa anche che spesso questi lavoratori non hanno diritti di base come pensioni o indennità di malattia. Ciò li rende finanziariamente vulnerabili, soprattutto a lungo termine.

Infine, su scala più ampia, molti piccoli imprenditori che non dispongono di accesso affidabile a credito sicuro, soprattutto nelle economie in via di sviluppo, non sono in grado di espandersi e investire nelle proprie imprese. Senza una crescita su piccola scala come questa, intere economie possono ristagnare e persino ridursi, poiché con la crescita economica arriva la ricchezza e un aumento del reddito disponibile. Con il reddito disponibile arriva la possibilità di risparmiare denaro e reinvestirlo nell'economia attraverso il consumo di beni e servizi. Il consumismo è, dopo tutto, la chiave per la crescita economica (pensate al discorso di George W. Bush agli Stati Uniti dopo l'11 settembre, in cui invitò il popolo americano a "uscire e fare acquisti" al fine di garantire la crescita economica sulla scia della tragedia).

Come il Fintech sta migliorando l'inclusione finanziaria globalmente

L'inclusione finanziaria consiste quindi nella rimozione di vecchi ostacoli che non consentono a determinate persone di partecipare o accedere al settore finanziario; l’obiettivo è aumentare la disponibilità dei prodotti finanziari e di adattarli in modo che siano utili a tutti gli individui in ogni circostanza.

In questo senso, il Fintech è stato determinante nel compiere passi da gigante verso una migliore inclusione finanziaria. In Oval vogliamo dare a tutti i nostri utenti l'accesso a un conto di risparmio personale gratuito, che possono utilizzare per accumulare risparmi ad un ritmo personalizzato, che si adatta al proprio stile di vita. Una novità rispetto ai sistemi tradizionali, che spesso richiedono ancora numerosi requisiti per l'accesso ai conti correnti (come la necessità di accreditare lo stipendio presso la stessa banca o di raggiungere una soglia di reddito specifica).

Inoltre, attraverso la sezione Opportunità, stiamo rimuovendo le barriere d'accesso agli investimenti, permettendo agli utenti di scegliere prodotti e servizi che soddisfino al meglio le proprie esigenze e il proprio profilo di rischio. Allo stesso tempo, noi di Oval lavoriamo per accrescere l'educazione finanziaria dei nostri utenti, aiutandoli a costruire un bagaglio di conoscenza attraverso il quale avere il controllo del proprio futuro finanziario.

L'inclusione finanziaria è un percorso lungo e costante, ma attraverso progressi innovativi nel settore Fintech, sempre più adulti hanno accesso agli strumenti finanziari di cui hanno bisogno per avere successo.

Scarica l'app

#BeMoneyWise

App Store Google Play