Start Now, Download Oval. App Store Google Play

Discover tips and tricks on how to save and invest money by Oval Money

Da anni ormai, molti dei cosiddetti “millennials” ricevono consigli su quello che dovrebbero sapere, imparare, fare o non fare con i loro soldi prima dei 30 anni.

Fin qui tutto bene, ma dato che più della metà di noi si troveranno in un’età compresa fra i 30 e 38 anni già dal 2020, è anche ora di discutere di quel che dovrebbe succedere ai nostri soldi prima di arrivare al grande traguardo dei 40.

1. Inizia a pianificare la pensione

Questo vuol dire conoscere davvero ciò di cui hai bisogno per la pensione.
A 40 anni, in generale, avrai ancora davanti a te 20-25 anni di potere di guadagno. Questo vuol dire che se non hai ancora messo soldi da parte, è ora il momento di iniziare a farlo con costanza.

Può essere difficile fare una stima precisa delle tue spese - specialmente se hai dei figli - ma siediti e butta giù una lista di tutte le spese effettive che sai che non cambieranno negli anni. Se possiedi una casa di proprietà potresti avere la possibilità di escludere il mutuo nella speranza che questo sia estinto al momento della pensione, tuttavia ricordati di prevedere a budget dei costi più alti di assicurazione o cure mediche specialistiche. Una volta che hai una cifra concreta, puoi lavorare a ritroso per capire di quanti soldi hai bisogno di risparmiare e investire in modo da raggiungere quella somma prima della pensione.

2. Prevedi dei piani di emergenza

Se hai dei figli questo punto può essere particolarmente importante, così come nel caso altre persone contino su di te per ricevere sostegno economico in situazioni difficili: si tratta di una grossa responsabilità, oltre che qualcosa per cui vuoi sicuramente farti trovare preparato.

Prima di arrivare ai 40 dovresti quindi avere dei piani di emergenza, ma soprattutto avere sufficienti risparmi per poter gestire questi piani in ottica futura: è necessario includere, ad esempio, eventualità come pensione anticipata, malattia, perdita del lavoro o cambiamenti importanti. Ricorda che questi sono solo alcuni esempi e ti conviene tenere in conto anche altre eventualità specifiche, a seconda delle tue esigenze.

Questo vuol dire anche costruire il tuo fondo per le emergenze personali, disponendo il bilancio delle tue liquidità in attività non liquide che ti permettano di accedervi, se necessario, senza però intaccare il tuo portafoglio sul lungo termine.

3. Inizia a investire

Può darsi che i tuoi 20 anni siano stati caratterizzati dalla ricerca di stabilità, dal costruire la tua carriera, oppure dalle spese in esperienze o educazione. Questo potrebbe tradursi in poco margine per gli investimenti.

Se questo è il caso, allora aprire un portafoglio di investimenti ed educare te stesso sul corretto bilanciamento dei tuoi beni dovrebbe essere uno dei tuoi primi 5 obiettivi prima di raggiungere i 40.

Che tu decida di investire in beni immobili, in borsa, in mercati emergenti, o in un mix di tutto, fa poca differenza; importa che ti assicuri di avere un portafoglio solido, bilanciato, avviato entro i 40 anni, che potrai rivedere ogni anno per calibrarlo in base alle esigenze del momento.

4. Considera le finanze dei tuoi genitori

Questo punto potrebbe essere difficile, molti adulti ritengono che la loro situazione finanziaria sia una questione privata e non sono disposti a discuterne. Tuttavia, dato che l’età dei tuoi genitori avanza, è importante sedersi e discutere onestamente della loro situazione finanziaria e dei loro progetti futuri. Se avere questa conversazione privatamente provoca troppe tensioni, puoi considerare la possibilità di rivolgerti a dei professionisti della pianificazione finanziaria.

La necessità di questa conversazione è principalmente data dal fatto che il costo delle cure aumenta con la vecchiaia e le case di riposo stanno diventando sempre più costose.  Se i tuoi genitori non hanno i mezzi finanziari per pagare questo tipo di assistenza e non hanno i requisiti per l'assistenza statale, dovrai considerare anche questo impegno economico tra le tue spese future. A seconda dei loro risparmi e delle loro pensioni, potresti aver bisogno anche di considerare di prendere in carico il loro mutuo e le loro utenze; tutte cose che vanno incluse nel calcolo delle tue spese future.

Oval non fornisce consulenza finanziaria, in caso di domande si consiglia il parere di un esperto.  

Scarica l'app

#BeMoneyWise

App Store Google Play