Start Now, Download Oval. App Store Google Play

Discover tips and tricks on how to save and invest money by Oval Money

Le persone risparmiano da quando esiste il mondo. Sacrificare una parte del consumo presente per permettersene uno più grande in futuro, o per la serenità di poter gestire un imprevisto, è un concetto che non ha età: cambiano i mezzi, certamente non il principio. Ecco perché quando si parla di risparmiare con un’app, ci si riferisce a un fenomeno che è tanto intrigante quanto curioso: gli oltre 350.000 Ovalers testimoniano il successo del modello, ma i più curiosi potrebbero voler fare un passo in più e domandarsene i motivi.

Partiamo da un assunto: gli italiani sono un popolo di risparmiatori. La liquidità bancaria, cioè i soldi fermi sui conti correnti, ammonta a 1.404 miliardi di euro: un record assoluto. Si dice che questo sia principalmente il riflesso dell’incertezza politica ed economica, fattori che, uniti a una grossa predisposizione culturale, fanno sì che gli italiani siano sempre posizionati molto bene nella classifica del risparmio. Questo, però, non spiega il legame con l’app, posto che per mettere da parte del denaro è sufficiente un materasso, una cassaforte o il “caro e vecchio” conto corrente in banca.

Risparmiare con un’app. Cioè, risparmiare tempo

Chi è molto giovane non se n’è ancora reso conto, ma il nostro bene di maggior valore (dopo la salute, s’intende) è il tempo. In realtà, inconsciamente ne siamo già consapevoli: se non si tratta di un’attività piacevole in senso stretto, tra due alternative scegliamo sempre quella più veloce, immediata, che non sottrae tempo ad altre attività. Lo sapevate, per esempio, che un parametro su cui si misura l’efficacia di un e-commerce è la rapidità con cui permette all’utente di trovare, scegliere, mettere nel carrello e acquistare un prodotto?

Tutto il concetto di trasformazione digitale, che vede le app grandi protagoniste, ruota attorno all’automazione, ovvero al massimo risparmio di tempo: se una volta per versare dei soldi sul conto corrente bancario ci voleva un’oretta in filiale, azzerare le attese senza limitare la sicurezza è di per sé garanzia di successo e spiega – quanto meno, parzialmente -  perché un’app come Oval abbia conquistato il cuore dei risparmiatori.

Per comprendere gli altri motivi che supportano un modello vincente, basta andare a leggersi un po’ di commenti da parte dei nostri degli Ovalers, di cui ovviamente la rete è ricca: termini come automatically – di cui si è già detto - sono piuttosto frequenti, ma ci si può soffermare anche su semplicità e divertimento. Per quanto concerne il primo termine, nessun dubbio in merito: poter gestire tutte le funzionalità dell’app in maniera intuitiva è fondamentale ai fini della user experience ed è uno dei principi cardine su cui si basa la fiducia e l’affezione da parte degli utenti. Non tutte le applicazioni sono semplici da usare e curate nel design, né tutte si basano su uno studio approfondito degli elementi dell’interfaccia: le migliori, sì.

Risparmiare (e investire) divertendosi, un’associazione interessante

Automazione, semplicità d’uso, sicurezza e immediatezza potrebbero essere più che sufficienti per garantire successo a un’app come Oval. In realtà, alcuni parlano apertamente di divertimento e, per quanto non sia immediato avvicinarlo al concetto di risparmio, l’associazione è più che corretta. La gamification, fenomeno che si concretizza nell’usare elementi e dinamiche tratte dai giochi in contesti non ludici, ha dimostrato ottimi risultati in svariati contesti: per esempio, in ambito di training, utilizzare dinamiche ludiche aumenta del 60% l’employee engagement (fonte: financesonline), e da qui si potrebbero poi citare altri studi che collegano il parametro con l’aumento di produttività e redditività delle aziende.

Cosa c’entra tutto questo con Oval e con il risparmio? Semplicissimo: le Missioni in-app che abbiamo recentemente introdotto in Oval 5.0 con Oval Coach fanno proprio uso del concetto di gamification per permetterti di sviluppare poco alla volta competenze specifiche e rafforzare quelle che hai già, ma soprattutto per consolidare delle sane abitudini finanziarie. Porre un obiettivo, fissare dei tempi e anche dei punti Oval in palio è quindi un modo, perfettamente allineato con la cultura di Oval, per offrirti consapevolezza finanziaria e far crescere le tue competenze sfruttando la potenza del divertimento e dell’engagement.

Scarica l'app

#BeMoneyWise

App Store Google Play