Start Now, Download Oval. App Store Google Play

Discover tips and tricks on how to save and invest money by Oval Money

Cos’è una staycation? Staycation è un termine relativamente nuovo nel lessico inglese e significa passare una vacanza a casa, anziché partire.

A tutti piacerebbe volare verso un paradiso tropicale, ma per quelli di noi che non possono permetterselo, ecco cinque ottimi consigli per staccare, ricaricarsi e rilassarsi a casa con la staycation dei sogni.

1. Pianifica un budget

Tutte le grandi avventure iniziano pianificando il budget. Puoi decidere di pianificare pianificare la tua staycation come prima cosa e poi di pensare al budget in base alle scelte che hai fatto, ma è molto più semplice prendere nota di ciò che puoi permetterti di spendere e poi costruire un’avventura in base a questo.

Ricordati che la staycation deve raggiungere un equilibrio tra il risparmio e il divertimento. Siccome è un bel risparmio non dover pagare per alberghi e voli, puoi permetterti di andare un pochino oltre o premiarti con una bella cena in quel ristorante che avresti sempre voluto provare.

2. Raccogli le idee

Dopo aver deciso quanto puoi permetterti di spendere, guardati bene intorno. Guarda i parchi nazionali, i musei, le gallerie o le aree naturali. Non ci sono limiti a cosa puoi fare, purché sia nella tua zona. Puoi usare la tua creatività. Dopo aver scelto i tuoi posti preferiti, inizia a costruire la tua staycation perfetta. Ricorda di calcolare il tempo del viaggio e i costi d’ingresso dei posti che vuoi visitare.

3. Vai a caccia di sconti

Questo potrebbe esserti utile anche nella fase di pianificazione. Spendi un po’ di tempo a controllare i siti che offrono sconti nella tua area oppure i siti ufficiali dei luoghi che vorresti visitare. Potresti trovare offerte che ti faranno risparmiare ulteriormente sulla tua staycation. Per esempio, se stai pensando di visitare un parco nazionale che offre l’ingresso a metà prezzo il lunedì, saprai di dover pianificare la visita durante un lunedì per poter approfittare dell’offerta.

Ricordati di prenotare in anticipo! Molti posti offrono sconti sulle prenotazioni anticipate, organizzare per tempo potrebbe davvero aiutarti a risparmiare.

4. Organizzati!

Quando pianifichi una staycation, il punto è sentirti in vacanza anche se non sei partito. Per raggiungere questo obiettivo, devi organizzarti. Come prima cosa, assicurati di staccare completamente dal lavoro. Spegni le notifiche delle email e segna sulla tua agenda che non sei disponibile. Farti vedere in ufficio un paio di volte a settimana non sarà d’aiuto per mantenere le vibrazioni vacanziere da staycation.

In secondo luogo, sbriga tutte le faccende domestiche e toglitele dai piedi. Assicurati di aver fatto la spesa e il bucato prima che la tua staycation abbia inizio. L’ultima cosa da fare in vacanza sono le faccende di casa. Più ti organizzi con anticipo, più potrai rilassarti durante la staycation.

5. Risparmia

Lo scopo di una staycation è risparmiare soldi. Detto questo, è meglio che tu non passi tutta la vacanza a contare gli spiccioli, altrimenti non ti rilasserai mai! Per evitare questa situazione, costruisciti un piano su misura per risparmiare durante la staycation. Non è necessario che sia aggressivo, e non dovrebbe essere un pensiero fisso nella tua mente, ed è questo il motivo per cui automatizzare i tuoi risparmi è l’idea migliore per raggiungere l’obiettivo senza troppi pensieri.

Imposta uno Step di risparmio personalizzato che metterà da parte qualcosa per te, a seconda delle attività che hai scelto per la tua staycation. Può essere qualsiasi cosa, per esempio puoi attivare lo Step Fitness se hai in programma delle camminate. Oppure impostare una percentuale in base a quanto spendi nella categoria Cibo & Bevande, se hai pianificato un tour gastronomico.

Dopo averlo fatto, potrai rilassarti e divertirti.

Scarica l'app

#BeMoneyWise

App Store Google Play