Start Now, Download Oval. App Store Google Play

Discover tips and tricks on how to save and invest money by Oval Money

In questi mesi avrai probabilmente sentito parlare di PSD2, forse passando oltre, nella convinzione che fosse una di quelle notizie legate all'onnipresente (e noiosa, diciamolo!) burocrazia bancaria.

In realtà, non è affatto qualcosa di distante dalla tua vita di utente bancario, di persona intestataria di uno (o più) conti correnti, e di utente di Oval.

Proprio sul nostro blog sono usciti diversi articoli di approfondimento, scritti per mantenerti al passo con le novità a riguardo e i diversi passaggi, su cui non è così facile trovare notizie aggiornate, a cui ti rimanderò nell'articolo, in modo che tu sia libero di analizzare meglio ciò che più ti interessa.  

Oggi ti dimostrerò, per punti e con linguaggio semplice, tutte le implicazioni, i cambiamenti (in positivo, questo te lo anticipo) e l'impatto che avrà sulla tua vita: perché la PSD2 è importante anche per te e quali saranno i suoi benefici?

Una svolta concettuale epocale

Non so se ne fossi consapevole, ma prima della PSD2 i dati relativi alle tue transazioni erano di proprietà della banca.

La PSD2 ha invece sancito una svolta epocale, rimettendo i dati nelle mani del legittimo proprietario che le effettua, in altre parole: tu!

Essere proprietario di qualcosa implica la possibilità di farne ciò che si vuole: e, come puoi leggere qui, così è anche per questi dati, che sei quindi libero di condividere con chi può migliorare la vita a te e ai tuoi risparmi!

Un'esperienza migliore e più piacevole per te

Se vuoi comprare un nuovo cellulare, prenotare una vacanza o scegliere un ristorante per l'anniversario, puoi dare ormai per scontato che la tua esperienza da utente che si affida ad e-commerce e siti online per questi acquisti sia piacevole, naturale, gradevole anche dal punto di vista estetico e dell'intrattenimento.

Le piattaforme su cui acquisti sono attente a creare un ambiente su misura per te, in cui sia facile muoverti e reperire le informazioni.

Cosa penseresti se ti dicessi che si arriverà allo stesso risultato anche con l'interfaccia dei siti delle banche, su cui fai quotidianamente operazioni?

Il punto di svolta sarà senz'altro l'unione tra l'esperienza decennale delle banche nell'elaborazione dei servizi, con il focus sull'esperienza del cliente, e l'attenzione al suo gradimento che è un punto di forza di un'azienda come Oval, come puoi approfondire qui.

Questo sarà reso possibile dal fatto che le banche apriranno l'accesso ai dati delle transazioni, che torneranno nelle tue mani.

Una maggiore personalizzazione

Il modello bancario "vecchio stile" era caratterizzato da strumenti finanziari che andavano bene per tutti: dal momento che il dialogo con l'utente non era così al centro, si era meno abituati all'ascolto delle esigenze.

Oggi, mi confermerai, tu pretendi giustamente che il servizio finanziario che stai acquistando sia cucito realmente su di te e sulle tue esigenze.

E come può avvenire tutto questo?

Grazie al fatto che, come abbiamo accennato prima, i dati delle tue transazioni passeranno dall'essere proprietà della banca al tornare tuoi, sarai libero di condividerli con i nuovi fornitori di servizi come Oval, che ha così la possibilità di capire quali sono le tue abitudini finanziarie reali, quelle di cui magari non sei nemmeno tu pienamente consapevole, grazie ai software aggregatori di dati. Quei dati iniziano così a parlare, una volta scelta la domanda che si vuol porre loro, e ti racconteranno una storia: la tua!

Hai già potuto avere un assaggio di questa nuova possibilità grazie alla nuova sezione di Statistiche di Oval.

Semplificare, finalmente!

Come puoi approfondire qui, la possibilità di condividere i tuoi dati con un prestatore di servizi di informazioni sui conti (AISP) come Oval fa sì che tu possa avere finalmente i dati relativi a tutti i tuoi conti e strumenti di pagamento riuniti in un'unica interfaccia. Abbiamo visto nel punto sopra come potranno dialogare, ma fermiamoci qui facendo un passo indietro: hai già sperimentato la consapevolezza che ti dà il fatto di avere riunite nero su bianco tutte le tue spese?

Se decidi di cogliere quest'opportunità, si apre una nuova stagione per i tuoi risparmi: l'altro lato della medaglia è che non potrai più giostrarti tra i vari conti e carte per nascondere anche a te stesso le tue spese pazze! :)    

Più banche gestite

Rispetto ai punti precedenti, veniamo ad una conseguenza decisamente pratica: ad oggi, se hai un conto presso una piccola banca, può darsi che questa non possa essere connessa con il tuo account Oval, anche se, come puoi leggere qui, hai comunque accesso al tuo salvadanaio Oval, semplicemente non potrai accedere agli Step più personalizzati.

Questo accade perché le banche più piccole non avevano ad oggi i mezzi per condividere i dati, ma con la PSD2 l'obbligo di adeguarsi sarà esteso a tutte le banche, e pertanto questo impedimento decadrà!

Maggiore trasparenza e meno costi per te

Un'altra conseguenza pratica: magari la tua banca è supportata adeguatamente, ma può darsi che ti addebiti una commissione di transazione, per trasferire i tuoi soldi su Oval.

Così come verrà ampliato il ventaglio di banche presenti, estendendo l'obbligo a tutte, con l'ultima fase della PSD2 spariranno anche tutti questi costi, assicurandoti come utente una totale trasparenza sulle tue transazioni.

Sei pronto a vivere questa rivoluzione?

Scarica l'app

#BeMoneyWise

App Store Google Play