Start Now, Download Oval. App Store Google Play

Discover tips and tricks on how to save and invest money by Oval Money

Ci sono tante date importanti nella storia di Oval e tra queste rientra senza dubbio il 4 giugno 2018. Perché? Perché in un solo giorno:

- a livello di dipendenti Oval è cresciuta del 23%
- ha assunto il primo dipendente a Londra
- ha assunto il primo Product Owner
- ha posto le basi del lavoro da remoto e della metodologia Agile.

Per non far torto a nessuno, abbiamo deciso di presentarvi uno alla volta i festeggiati. Partiamo da colui che, prima ancora di essere ufficialmente parte di Oval, ha iniziato a dare il suo contributo venendo quotidianamente a trovarci in ufficio al termine del suo orario di lavoro passato: è il terzo Simone aziendale in ordine d'assunzione e anche lui si occupa di sviluppo back-end.

Più che un lavoro l'IT è una passione per Simo, che è anche tra gli organizzatori di PyCon, la più grande conferenza su Python in Italia.

Un anno di Simo Basso, in numeri:

💻 500+ commit
💣 160 pull request revisionate
🛵 1.600+ km percorsi su due ruote
☕️ 1.000+ caffè
⛔️ 1 vizio eliminato (Simo ha smesso di fumare!)

1. Che idea ti eri fatto di Oval prima di entrare nel team?
Cercavo nuove sfide e opportunità di crescita sia come sviluppatore sia come essere umano. Inoltre volevo assolutamente ricominciare a scrivere codice!

2. Dopo un anno in Oval le aspettative sono state soddisfatte?
Si, assolutamente! Quest'anno mi ha permesso di imparare davvero tanto ed affrontare sfide all'altezza del nostro team.

3. Rifaresti la scelta di lavorare in Oval?
Certamente.

4. Cosa ti piace fare quando non sei a lavoro?
Mi considero un buon nerd e come tale amo videogiochi, serie tv e leggere codice scritto da altri.

5. Cosa ordini al bar?
Whisky, rigorosamente senza ghiaccio e meglio se torbato.

6. Se potessi andare in qualsiasi posto, dove andresti?
Il Giappone è un mio desiderio da tanti anni.

7. Qual è la cosa di cui non puoi fare a meno?
La tradizione degli sviluppatori backender vuole che la risposta a questa domanda sia "ossigeno". Chi sono io per rompere una tradizione, rifiutando anche una risposta già pronta?!

8. Che laurea hai?
Per ora dalla cosiddetta Università della Strada. Ho migliorato le mie competenze imparando sul campo e grazie alla passione per il mio lavoro. Poi si, ho anche deciso di iscrivermi ad Informatica.

9. Cosa facevi prima di venire in Oval?
Sono stato per 2 anni CTO di una startup e prima ancora ero full stack developer.

10. La tua più grande paura?
Ammetto di aver paura delle siringhe.

11. Citazione preferita?
"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Né in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo" (Gandalf, Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello).

12. Cosa volevi essere da grande?
Avevo il mito del veterinario itinerante, che andava a curare animali in giro per il mondo.

Scarica l'app

#BeMoneyWise

App Store Google Play