Discover tips and tricks on how to save money.

alt

Quali sono le migliori città europee per pedalare in tutta tranquillità e libertà? Scopriamole assieme, sperando di vedere presto più città italiane tra quelle europee più bike-friendly.

HELSINKI
La città di Helsinki offre ben 1000 km di piste ciclabili da percorrere e sta ulteriormente lavorando per cercare di aumentare gli spostamenti in bici. Ad oggi la percentuale degli spostamenti in bicicletta equivale al 10%, l'obiettivo è di arrivare al 15% entro il 2020. Questo migliorando i collegamenti ciclabili, soprattutto nel centro urbano.
Il servizio di bike-sharing è stato inaugurato nel 2016 e la scorsa estate aveva 1500 bici posizionate nelle 150 stazioni presenti in città. Il numero degli utenti registrati al servizio è raddoppiato in un solo anno.

NANTES
La città di Nantes ha fatto passi da gigante in pochi anni. Difatti, nel periodo 2008-2012 la percentuale di persone che hanno usato la bici per spostarsi in città è incrementato dal 2% al 4,5 % (nel centro città fino a oltre il 5%).
La città francese è punto di incontro di due percorsi ciclabili europei, gli Eurovelo, ha 6 mila rastrelliere utilizzabili in città ed il servizio di bike-sharing Bicloo è presente con oltre 100 stazioni e circa 800 bici.
I risultati velocemente raggiunti le hanno permesso di diventare Capitale verde europea nel 2013 e di ospitare nell'estate 2015 la conferenza globale Velo-city 2015.

BERLINO
Il 15% di Berlinesi usa la bici per gli spostamenti, si tratta di circa 500mila persone. Complice un territorio quasi totalmente pianeggiante e la presenza di moltissime strade ciclabili (su un totale di 11mila strade, ben 9mila dispongono dello spazio dedicato alle piste ciclabili).
Ci sono diverse compagnie che offrono visite guidate organizzate come dei veri e propri tour, che raggiungono luoghi rinomati o dedicati a particolari settori, come ad esempio il tour del vino. Fra i percorsi più amati, il giro in bicicletta lungo la Mauerweg, un percorso che segue il corso del primo muro di Berlino.
Vi sono molte società che gestiscono l’affitto delle biciclette, tra cui la Deutsche Bahn, che offre il servizio Call-a-Bike, con 1.650 bici che possono essere prese in prestito gratuitamente in diversi punti della città e nelle stazioni ferroviarie.
Inoltre due percorsi Eurovelo passano dalla città: uno permette di spostarsi verso Mosca (Eurovelo 2), l'altro verso il sud Europa: Italia e Malta (Eurovelo 7).

BARCELLONA
Negli ultimi anni Barcellona ha vissuto un vero e proprio boom cicloturistico.
È stata una delle prima città a lanciare il bike-sharing nel 2007 e oggi il servizio vanta oltre 6mila biciclette dislocate per la città, di cui molte vicino alle stazioni della metro o ferroviarie.
Per i turisti, partecipare a un tour in bici guidato è il modo perfetto per conoscere la città in breve tempo e andare alla scoperta delle sue ricchezze, dal Barrio Gotico alla Barcellona di Gaudì, immancabili la Sagrada Familia e il Parc Güell, passando per tutti i maggiori luoghi d’interesse come Montjuïc, il Parc de la Ciutadella fino al villaggio olimpico. Tra le opzioni potrete scegliere per esempio anche un tour panoramico in bici e tapas.

2_banner_ITA2-1

FERRARA
Ferrara è chiamata la "città delle biciclette" e nel 2017 è stata anche premiata con il riconoscimento di “Comune ciclabile” e la bandiera con cinque “bike smile”, dalla presidente della Fiab-Federazione Italiana Amici della Bicicletta. Il premio è stato istituito per attestare il grado di ciclabilità di una località e del suo territorio.
Ferrara è la città italiana con il maggior numero di biciclette in Italia e con il tasso di utilizzo tra i più alti in Europa: già nel 1991, la percentuale era oltre il 31%, contro 30% di Copenaghen.

VIENNA
Il modo ideale e più comodo per scoprire Vienna è in sella a una bicicletta. I 1300 km di piste ciclabili e corsie preferenziali per biciclette e itinerari ciclistici che attraversano aree poco trafficate vengono sfruttati intensamente da cittadini e turisti, anche usando i servizi di bici a noleggio presenti in 121 stazioni.
Ben due itinerari Eurovelo (Eurovelo 6 e Eurovelo 9 ) attraversano Vienna e permettono di visitare altri splendidi paesi e città europee. Eurovelo 9 permette di andare a sud verso la Croazia e a Nord verso la Polonia; Eurovelo 6 invece collega l'Atlantico al Mar Nero.

COPENAGHEN
Copenaghen è la capitale della Danimarca, patria dei ciclisti, con oltre 12mila km di piste ciclabili. Nel centro città si trovano più bici che auto e un terzo degli abitanti fa il pendolare in bicicletta.
Il Copenaghen ByCyklen era stato introdotto nel lontano 1995 e poi sospeso. A differenza del predecessore, il sistema attuale di noleggio, Copenhagen City Bikes, non è gratuito ma utilizza mezzi elettrici dotati di GPS.
Inoltre, l'innovativo Cirkelbroen è un ponte studiato per pedoni e bici. Unisce due zone della città prima non facilmente raggiungibili, ma soprattutto intende riunire le persone, permettendo di passeggiare, pedalare e fare jogging.

BOLZANO
Bolzano è una città dove l'utilizzo delle biciclette supera quello dei mezzi a motore.
Sono moltissime le iniziative promosse sia dal Comune che da diversi enti ed associazioni per favorire l'utilizzo della bicicletta che, a volte, prevedono veri e propri incentivi! La campagna "in bici al lavoro" prevede infatti incentivi come vacanze in bicicletta, weekend bio, city-bike e abbonamenti al car-sharing.
La Bikemobil Card è un biglietto combinato per l'utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico e di una bici a noleggio, valido in tutto il territorio provinciale di Bolzano. È disponibile in versione giornaliera, o per più giorni consecutivi.

AMSTERDAM
La città è decisamente di proprietà dei ciclisti, entrare in auto nel centro città è quasi impossibile. Con i suoi canali attraversati da ponticelli e la sua configurazione pianeggiante, le piste ciclabili ben tracciate e la circolazione ben regolamentata, la città si presta splendidamente a questo mezzo di trasporto. Effettivamente una distanza di pochi chilometri si copre più in fretta in bicicletta che in macchina; in città quasi il 40% degli spostamenti giornalieri avviene in bici!
Anche qui sono diverse le agenzie che organizzano splendidi tour della città offrendo anche le biciclette.

alt

#BeMoneyWise

Download the app

Download the app

#BeMoneyWise

App Store Google Play