English version

alt

So bene che tutti ti stressano per risparmiare soldi (me incluso!!), ma è molto importante essere a conoscenza e vigili sui metodi di investimento che abbiamo a disposizione.
Ogni banca offre diversi metodi per risparmiare, con differenti rendimenti e scadenze, ed è molto difficile stare al passo con tutto.
Se non vuoi tenere i soldi sotto il materasso - nell’attesa che il “topolino” inflazione li rosicchi tutti ;) - ti propongo una lista di pro e contro dei più comuni metodi di risparmio.

Il conto deposito libero

É il metodo più diffuso per risparmiare piccole somme, può essere attivato in quasi tutte le banche e garantisce una, seppur minima, remunerazione.

Pro

  • È solitamente “user-friendly”: può essere, infatti, attivato online ed è utilizzabile come il proprio conto corrente.
  • Non ha spesso un importo minimo, puoi aprirlo e depositare i risparmi man mano che li accumuli.
  • Il tasso di interesse (netto) è intorno allo 0.7-1%. So bene che non è altissimo, ma sempre meglio che tenere una grande liquidità nel nostro conto corrente senza remunerazione (i conti correnti sono soggetti infatti ad un’imposta di bollo annuale di 34,20€ a tuo carico se hai più di 5.000€ sul conto, mentre c'è esenzione dell'imposta sotto i 5.000€).
  • Può essere usato per accumulare pian piano i tuoi risparmi ed arrivare ad una cifra che potrai ad esempio vincolare dopo.

Contro

  • I risparmi sono tassati, purtroppo le tasse sono una delle cose certe della vita e non possiamo fare altro che pagarle ;)
  • Il tasso di interesse non è molto alto, se disponiamo di somme superiori possiamo accedere a forme di risparmio più redditizie che prevedono il vincolo della somma.
  • Il principio di “lontano dagli occhi, lontano dal cuore” è difficile da applicare, questi conti, infatti, permettono di ritirare i risparmi online molto semplicemente.
Il conto deposito vincolato

É un ottimo metodo per accumulare risparmi di qualsiasi somma, utile anche per fare un piano di accumulo.

Pro

  • Anche questo è “user-friendly”, puoi attivarlo online ed "alimentarlo" dal tuo conto corrente.
  • Non ha talvolta un importo minimo, puoi aprirlo e depositare i risparmi man mano che li accumuli.
  • Più sarà lungo il periodo in cui terrai le somme vincolate, maggiore sarà il rendimento.
    Il tasso di interesse (netto) può anche arrivare all’1.5-1,7%. Non è malissimo considerate le condizioni di mercato ed è comunque un rendimento senza alcun rischio.

Contro

  • I risparmi sono tassati anche qui ...pensavi di scamparla eh?!.
  • Se decidi di ritirare in anticipo i tuoi risparmi potresti incorrere in penali che andranno addirittura a ridurre l’importo investito (questo aiuta molto a tenere i risparmi lontano dagli occhi).

alt

Obbligazioni

Le obbligazioni che vengono offerte dagli istituti bancari prevedono il rimborso del valore nominale a scadenza e delle cedole periodiche. Ci sono diverse opzioni, possono essere legate all’inflazione, con un tasso fisso o variabile.

Pro

  • Hanno rendimenti leggermente più alti dei conti deposito.
  • Il capitale non è accessibile facilmente, in caso ne avessi bisogno dovresti venderle.

Contro

  • Se decidessi di venderle saresti soggetto alle variazioni di prezzo legate al mercato.
  • Richiedono un investimento iniziale generalmente più alto dei conti deposito.
  • L’inflazione negli ultimi anni è talmente bassa che il rendimento addizionale non farebbe la differenza.
Il libretto di risparmio al portatore

Dimenticatelo!! Anzi, se i tuoi nonni te ne hanno fatto uno tanti anni fa, corri a convertirlo perché dalla fine del 2018 saranno illegali.

Questa lista non è sicuramente esaustiva, l’obiettivo è infatti di darti un’idea generale delle opzioni che offrono le banche.
Per quanto riguarda i conti deposito, ci sono ottimi comparatori online. Ecco quelli che consiglio: facile.it, sostariffe.it e confrontaconti.

La scelta finale rimarrà sempre a te, perché nessuno meglio di te sa cosa fare con i tuoi risparmi!!
Puoi intanto iniziare a accumulare risparmi AUTOMATICAMENTE con Oval Money: l'app di finanza personale accessibile a TUTTI… completamente gratuita e sicura! Con Oval, infatti, puoi monitorare le tue spese e ricavi collegando più conti e carte e accumulare risparmi in modo divertente grazie agli STEP (le tue impostazioni personali di accumulo che seguono le tue abitudini di spesa)
alt
Hai uno smartphone Android? Scarica l'app ed entra nella lista d'attesa alt